Come l’ottimizzazione dell’ergonomia del magazzino permette di risparmiare tempo e denaro

Post sul blog

Di tutte le aree di un’azienda, una delle pi√Ļ direttamente legate all’efficienza operativa √® il magazzino. L’identificazione delle giuste attrezzature ergonomiche permette agli operatori di lavorare in modo pi√Ļ efficiente e agevole.

In un post precedente, abbiamo discusso i principi dell’ergonomia sul posto di lavoro¬†per il magazzino. I manager possono contribuire a evitare che i propri collaboratori siano sottoposti a sforzi intensi o subiscano lesioni eliminando dalla linea di imballaggio i movimenti superflui, i carichi eccessivi e gli eventuali pericoli. Oltre a queste ottimizzazioni basilari, esistono molti altri modi per migliorare la linea di imballaggio. Il concetto di Pack Space Excellence riguarda diverse aree chiave.

Che cos’√® Pack Space Excellence?

In poche parole, √® l’ottimizzazione della configurazione della soluzione di imballaggio e dell’area di lavoro per creare un ambiente il pi√Ļ efficiente possibile. Si divide in diversi elementi fondamentali che possono essere bilanciati da professionisti dell’integrazione. Di seguito, vedremo quali sono queste aree e l’impatto che pu√≤ avere un approccio olistico all’ottimizzazione.

Come migliorare l’ergonomia in un magazzino

Una valutazione dell’eccellenza delle soluzioni di imballaggio e dell’area di lavoro pu√≤ contribuire a determinare dove possa essere inserito un sistema all’interno del magazzino. Poich√© non esiste un lavoratore uguale all’altro, √® necessario avere a disposizione delle configurazioni regolabili. Le integrazioni personalizzate aiutano anche a mantenere un basso profilo ed evitare il rischio di incidenti.

Case study: sistema di imbottitura PadPak LC con integrazione in un tavolo di imballaggio.

cushioning system, padpak used at packing station in warehouse

In questo esempio, la disposizione originale dell’area di imballaggio era poco adatta alla struttura corporea dei lavoratori. I movimenti non congrui necessari per raggiungere i principali materiali di imballaggio spesso obbligavano l’operatore a piegarsi e compiere delle torsioni, con conseguenti lesioni e assenteismo.

Risultati:

  • Grazie all’integrazione di un¬†sistema PadPak¬†nel tavolo di imballaggio, tutti gli strumenti di lavoro risultavano sempre comodamente a portata di mano.
  • √ą stato liberato spazio attorno al tavolo di imballaggio, permettendo movimenti pi√Ļ agevoli e meno pericolosi nell’ambiente di lavoro.

Riduzione dello spazio utilizzato in magazzino

Lo spazio nell’ambiente di imballaggio √® una risorsa di cruciale importanza. Nel valutare le diverse soluzioni di imballaggio, il livello di ingombro nel magazzino pu√≤ avere una correlazione diretta con l’efficienza economica. Lo spazio occupato dai materiali e dai sistemi di imballaggio potrebbe essere utilizzato in modo pi√Ļ efficiente, per esempio, per consentire agli operatori di muoversi nel magazzino o stoccare merci da spedire al cliente finale.

Case Study: sistema di avvolgimento Geami HV integrato sotto il tavolo di imballaggio.

package wrapping, geami machine used at packing station

In questo scenario, lo spazio disponibile nel magazzino per aumentare il numero di tavoli di imballaggio era limitato. Una nuova soluzione di avvolgimento avrebbe dovuto diventare parte integrante dell’infrastruttura esistente. Per questo motivo¬†Geami HV¬†rappresentava il sistema ideale, perfetto per essere posizionato all’interno della configurazione esistente della postazione di imballaggio.

Risultati:

  • L’integrazione personalizzata dei sistemi Geami ha consentito di aumentare del 50% il numero totale dei tavoli di imballaggio disponibili nel magazzino. Eliminando la necessit√† di spostarsi tra le diverse postazioni per eseguire le operazioni di imballaggio: gli operatori si muovono meno e possono lavorare senza interruzioni.
  • Queste postazioni pi√Ļ ordinate ed efficienti hanno permesso una gestione pi√Ļ semplice del materiale, senza la necessit√† di piegarsi per raggiungere la carta di imballaggio. In questo modo si riduce il tempo in cui gli operatori svolgono delle azioni con movimenti ad alto rischio di lesioni o affaticamento.

Maggiore produttività

L’aumento della produttivit√† √® il fine ultimo dell’eccellenza delle Pack Space Excellence. Le integrazioni personalizzate permettono agli operatori di eseguire movimenti pi√Ļ efficienti e di spostarsi liberamente nel magazzino senza ostacoli.

Case Study: sistema per il riempimento degli spazi vuoti FillPak posizionato sopra l’incrocio dei rulli trasportatori.

void fill machine, fillpak used in conveyor belt

In questo scenario, il sistema con cuscinetti ad aria in plastica utilizzato nel magazzino stava creando un rallentamento della produttivit√†. La linea di imballaggio √® stata rinnovata con particolare attenzione all’automazione e al miglioramento della capacit√† produttiva. Sostituendo la soluzione con cuscinetti ad aria in plastica con un¬†sistema di riempimento degli spazi vuoti con carta, si √® ottenuto anche un miglioramento a livello ambientale.

Risultati:

  • La produttivit√† della linea di imballaggio √® notevolmente aumentata grazie all’implementazione di un sistema automatizzato, con aumento della capacit√† del 20%.
  • Grazie alla rulliera e al¬†sistema FillPak¬†a pedale √® stato possibile realizzare semplicemente e rapidamente imballaggi con la corretta quantit√† di materiale di riempimento degli spazi vuoti.

IMPORTANTE - State per uscire da questo sito web

State per uscire dal sito web di Ranpak. Il sito web in cui si entrerà non è di proprietà di Ranpak, né gestito da Ranpak e/o dalle sue filiali. Il contenuto, i prodotti e le informazioni contenute nei siti web di terze parti non sono di proprietà di Ranpak, né controllati da Ranpak e/o da una delle sue filiali. Pertanto, Ranpak non rilascia dichiarazioni, non approva né adotta e non è responsabile per i danni relativi alla terza parte, ai suoi prodotti o servizi, al suo sito web, alle sue politiche o pratiche sulla privacy o al contenuto del sito web della terza parte.